Confezionamento alimentare: tutti i segreti del sottovuoto

452 630
Il sottovuoto è il metodo di confezionamento alimentare più efficiente: vediamo tutti i vantaggi e le possibilità di questo tipo di confezionamento.
Minipack Torre spa
450 150

Il confezionamento alimentare professionale avviene principalmente attraverso due metodi: il confezionamento con film termoretraibile e il confezionamento in sottovuoto, ciascuno con le proprie finalità specifiche. In questo articolo vediamo tutti i vantaggi del confezionamento alimentare in sottovuoto, che spaziano dalle doti di conservazione alle possibilità culinarie innovative.

Il sottovuoto garantisce il confezionamento alimentare più durevole

Per chi ha la necessità di confezionare alimenti e conservarli per lunghi periodi di tempo, il sottovuoto è indubbiamente il metodo di confezionamento più indicato. Con una confezionatrice sottovuoto è infatti possibile estrarre quasi completamente l’aria dal prodotto confezionato, inibendo in questo modo la proliferazione di batteri e altri microorganismi, come funghi, che accelerano il deterioramento degli alimenti.

Mantenere intatte le proprietà organolettiche degli alimenti

Il confezionamento in sottovuoto ha un altro grandissimo pregio: permette di mantenere inalterati i sapori e i profumi degli alimenti, e tutte le loro proprietà organolettiche e nutrizionali. Se applicato alla carne e al pesce, il sottovuoto regala incredibile morbidezza agli alimenti, poiché favorisce la diffusione dei liquidi in tutti i tessuti. Con la frutta, questo tipo di confezionamento garantisce invece un aspetto esteriore brillante e molto gradevole, aumentando la porosità della buccia.

Realizzare cotture speciali che esaltano morbidezza e sapore

Fino a pochi anni fa, era difficile pensare che un metodo di confezionamento alimentare potesse essere utilizzato per finalità culinarie. Ma il confezionamento in sottovuoto si è invece rivelato un strumento di eccellenza per ristoranti stellati, aprendo innovative possibilità culinarie.

Oggi è apprezzata soprattutto la cottura in sottovuoto, un metodo di cottura che esalta la morbidezza e il sapore degli alimenti, e garantisce risultati eccezionali dal punto di vista dell’uniformità. Per realizzare questo tipo di cottura è necessario confezionare gli alimenti in apposite buste sottovuoto, e quindi cuocerli a bassa temperatura con l’utilizzo di strumenti specifici, come quello mostrato in fotografia.

 

Mini Cook 15 per la cottura sottovuoto a bassa temperatura

 

Realizzare marinature in tempi brevi e con risultati di eccellenza

Tutti gli appassionati di cucina amano la marinatura, un processo che regala agli alimenti un sapore unico e stuzzicante. Se fino a pochi anni fa realizzare marinature richiedeva ore e ore di attesa e di pazienza, oggi con il confezionamento in sottovuoto è possibile ottenere marinature perfette in tempi brevissimi. La marinatura sottovuoto opera attraverso il confezionamento alimentare in apposite macchine a campana che, tramite dei programmi specifici, riescono a infondere i liquidi di marinatura in profondità nei cibi, il tutto in pochi attimi.

 

MVS45 XP possiede uno specifico programma di marinatura sottovuoto

 

Con questo concludiamo la panoramica sul sottovuoto, uno dei metodi più efficaci e versatili per il confezionamento alimentare. Se sei interessato a sperimentarlo di persona, non ti resta che dare un’occhiata a tutte le macchine sottovuoto firmate minipack®-torre:

 

scopri qui tutte le macchine sottovuoto della gamma minipack®-torre

 

 

495
Scrivi un commento