Confezionamento prodotti surgelati: serve una macchina specifica?

452 804
Un errato processo di confezionamento può minacciare l’integrità dei surgelati: ecco perché, per il confezionamento dei prodotti surgelati, bisogna scegliere macchine veloci e film protettivi specifici.
Minipack Torre spa
450 150

Per il confezionamento di prodotti surgelati, come pizze, piatti pronti, pesce e crostacei, verdure e legumi, torte, dessert o gelati, esistono varie soluzioni con caratteristiche e risultati differenti; le migliori, però, sono accomunate da due funzionalità:

  • La rapidità del processo di confezionamento, soprattutto nel momento del passaggio dentro il forno di termoretrazione. La temperatura del forno non deve avere il tempo di intaccare lo strato esterno congelato;
  • L’utilizzo di un film protettivo, che isoli il prodotto dal contatto con l’esterno.

Le confezionatrici che soddisfano questi requisiti sono principalmente di 2 tipi: termoretraibili e flow pack. Più avanti, spieghiamo le loro applicazioni e proponiamo un modello esemplificativo tratto dalla gamma minipack®-torre.

 

Termoretraibili per il confezionamento dei prodotti surgelati irregolari

Le macchine termoretraibili sono ideali per il confezionamento di prodotti surgelati con una forma e una superficie irregolari: vassoi di carne o pesce, hamburger o pizze singole, ad esempio. Il film retrattile, infatti, è uno dei pochi a sapersi adattare senza problemi a qualsiasi forma. In più, offre una resa estetica ottimale.

 

PRATIKA 56-T MPS

/Users/veronicalecchi/Desktop/Yourbiz/MINIPACK-TORRE/Articolo surgelati/confezionamento-prodotti-surgelati-pratika.png

Pratika 56-T MPS è la nostra confezionatrice automatica, completamente elettrica e servo-assistita, capace di saldare in continuo prodotti grandi fino a 40x24cm; non ha, invece, limiti di lunghezza.

Per il confezionamento dei prodotti surgelati, sono importanti alcune funzioni come la doppia regolazione della temperatura di saldatura (sia sulla barra longitudinale che sul Side Seal), sia la regolazione del tempo di saldatura.

SCOPRI TUTTE LE CARATTERISTICHE DI PRATIKA 56-T MPS

 

Flow pack per surgelati sfusi o in vaschetta

Per il confezionamento dei prodotti surgelati in vaschetta o per quelli sfusi, la macchina più adatta è una confezionatrice flow pack: parliamo quindi di piatti pronti, dessert, verdure surgelate, legumi surgelati e soprattutto confezioni mono-prodotto.

L’imballo a cuscinetto avvolge perfettamente la vaschetta con il suo contenuto, garantendo un imballaggio impeccabile; la busta a 3 saldature, resistente e perfettamente sigillata, protegge perfettamente anche gli alimenti sfusi al suo interno.

 

MINIFLOW 380

/Users/veronicalecchi/Desktop/Yourbiz/MINIPACK-TORRE/Articolo surgelati/confezionamento-prodotti-surgelati-flowpack.png

Miniflow 380 è la confezionatrice flow pack più piccola e compatta della nostra gamma; totalmente elettronica, offre una grandissima semplicità d’uso, anche grazie allo snellimento delle operazioni di manutenzione e pulizia.

Si comanda tramite una logica di controllo PLC e un display touch-screen. Può confezionare prodotti fino a 160 mm, a velocità notevole: raggiunge le 80 confezioni al minuto. I regolatori di temperatura sono integrati, così come un potenziomentro per la regolazione della velocità.

SCOPRI TUTTE LE CARATTERISTICHE DI MINIFLOW 380

 

 

Queste sono solo alcune delle confezionatrici minipack®-torre adatte al confezionamento dei prodotti surgelati.

Sul sito puoi trovare la gamma completa delle nostre macchine confezionatrici: dai un’occhiata, e contattaci per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni!

MACCHINE CONFEZIONATRICI

476
Scrivi un commento
Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci subito, risponderemo a tutte le tue richieste!

Scopri di più
Chiudi