Confezionatrice automatica: i modelli minipack®-torre per ogni settore

452 666
Minipack®-torre produce modelli di confezionatrice automatica per tutti i settori industriali: macchine termoretraibili, fardellatrici e imbustatrici. Scopri la gamma completa e trova la confezionatrice più adatta alle esigenze del tuo settore.
Minipack Torre spa
450 150

Le esigenze di confezionamento di diversi settori industriali richiedono l’integrazione di macchine automatiche nelle linee di produzione, esigendo soluzioni efficienti e versatili per l’imballaggio di specifiche tipologie di prodotto.

Per venire incontro a queste esigenze, minipack®-torre ha progettato una gamma completa di confezionatrici automatiche dotate di diverse tecnologie di imballaggio, e dunque indicate per il confezionamento di differenti prodotti.

Ecco una sintesi della nostra offerta:

Confezionatrici automatiche per imballaggi in termoretraibile

Per imballaggi veloci e impeccabili abbiamo progettato la gamma PRATIKA, una linea di confezionatrici automatiche di ultima generazione dotate di contenuti tecnologici all’avanguardia. La gamma include i seguenti modelli:

  • Pratika 56 MPE X1: una confezionatrice termoretraibile tecnologicamente avanzata e al tempo stesso versatile ed “user- friendly”.
  • Pratika 56 MPE Reverse Inox: dotata di doppio portellone per lavorare su entrambi i lati; è disponibile anche nella versione in acciaio inox;
  • Pratika 56-T MPS e Pratika 80-T MPS: le due macchine si distinguono per la saldatura automatica in continuo, che abbatte ogni limite di lunghezza del prodotto imballato. Per quanto riguarda la larghezza, la Pratika 56 raggiunge i 400 mm, mentre la Pratika 80 si spinge fino ai 700 mm.

 

Quando abbinate a un tunnel di termoretrazione, le confezionatrici automatiche della gamma PRATIKA diventano soluzioni perfette per imballaggi in film termoretraibile.

 

Confezionatrici automatiche con tunnel di retrazione integrato

Nella gamma Pratika è stata recentemente introdotta una nuovissima macchina con tunnel di retrazione integrato, pensata per fornire una soluzione compatta che unisce in un solo corpo le funzioni di imballaggio e di retrazione:

Pratika 55 Smart con tunnel incluso ottimizza gli spazi e la necessità di manodopera con l’esclusivo brevetto come-back che richiede un solo operatore. Il tutto comodamente comandato tramite pannello di controllo touchscreen o interfaccia di comunicazione USB e SD.

 

 

Fardellatrici automatiche

Le fardellatrici sono confezionatrici utilizzate in tutti i settori che realizzano confezioni multi-pack, ovvero dei bundle in cui più prodotti sono imballati in un solo fardello. Alcuni degli esempi più noti sono le confezioni di bottiglie di acqua o di latte, quelle di detersivi, shampoo o prodotti farmaceutici.

Minipack®-torre produce due tipologie principali di fardellatrici automatiche:

Fardellatrice MS 50 L in versione semiautomatica o automatica con nastro motorizzato. Perfetta per l’integrazione in linea di produzione, questa macchina presenta barra saldante di 500 mm ma è disponibile anche nelle versioni con barra di 700 mm e 900mm.

 

Fardellatrice MS 70 AL in versione semiautomatica o automatica con nastri di entrata ed uscita motorizzati. La peculiarità di questa macchina è la presenza del nastro motorizzato sia prima che dopo la barra saldante. La macchina è disponibile nella versione con barre saldanti di 700 mm, 900 mm e 1.150 mm.

 

Vuoi maggiori informazioni sulle confezionatrici automatiche minipack®-torre?

 

Confezionatrici automatiche flow pack

Se stai cercando una confezionatrice automatica versatile e capace di offrire confezioni sicure ed esteticamente gradevoli, dovresti dare un'occhiata alle nostre macchine flow pack. Famosa per creare la cosiddetta confezione "a cuscinetto" tipica di caramelle, biscotti, ma anche pastiglie della lavastoviglie e in generale tutti quei prodotti imballati singolarmente, una confezionatrice automatica flow pack offre parecchi vantaggi, infatti:

  • è l'ideale per il confezionamento di moltissimi prodotti, sia alimentari che non;
  • è pratica e compatta nelle dimensioni;
  • le operazioni di manutenzione e pulizia sono semplici e veloci;
  • presenta un quadro PLC con Touch-Screen da 7'' per agevolare i cambi formato e  memorizzare i diversi parametri di confezionamento;
  • è veloce, affidabile e resistente.

confezionatrice-automatica-miniflow-400-evo

In foto: Miniflow 400 EVO

 

Confezionatrici automatiche sottovuoto

Una macchina sottovuoto è particolarmente indicata per il confezionamento di alimenti freschi, infatti è largamente utilizzata all'interno di ristoranti, gastronomie e laboratori alimentari. La maggior parte dei modelli solitamente è manuale e ha dimensioni ridotte in modo da poter essere comodamente posizionati in cucina, ma per produzioni più massicce è importante servirsi di una confezionatrice automatica. 

Minipack®-torre ha realizzato il modello EVAC 65, confezionatrice automatica sottovuoto progettata per laboratori alimentari e particolarmente adatta al confezionamento della carne. 

Questo modello si caratterizza per:

  • Alto livello tecnologico;
  • Alta resa produttiva;
  • Rapidità del processo di confezionamento;
  • Display Touch Screen a colori per una programmazione facile e intuitiva;
  • Illuminazione con una barra LED a basso consumo per una migliore visuale del prodotto da confezionare;
  • Struttura in acciaio inossidabile AISI 304.

 

confezionatrice-automatica-evac-65

 

Contattaci senza impegno per qualunque richiesta!

758
Commenti utenti
  • image description
    antonino ha scritto il

    buon giorno, desidererei essere contattato per l'acquisto di una termoretraibile automatica per confezionare pasta

    Rispondi
Scrivi un commento
Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci subito, risponderemo a tutte le tue richieste!

Scopri di più
Chiudi