Macchine confezionatrici per alimenti: un imballaggio sicuro per pesce e carne

452 679
Per confezionare pesce e carne si possono usare diverse macchine confezionatrici per alimenti: quale è meglio per conservare la freschezza del prodotto?
Minipack Torre spa
450 150

Quando si trattano alimenti delicati come carne e pesce l’igiene viene al primo posto. In questi casi, infatti, le necessità di conservazione sono particolarmente stringenti, considerato che questo tipo di alimenti si deteriora in breve tempo e con estrema facilità. Per l’imballaggio di questi prodotti è quindi necessario utilizzare macchine confezionatrici per alimenti professionali, che possono dividersi in due principali tipologie: macchine che confezionano in termoretraibile e macchine per sottovuoto. Vediamo le differenze.

Macchine confezionatrici per alimenti: i vantaggi del termoretraibile

Il confezionamento in termoretraibile permette di creare vaschette e imballaggi esteticamente impeccabili e ideali per l’esposizione in vetrina. La controindicazione di questo tipo di confezionamento risiede nella sua capacità di conservazione, che è più ridotta rispetto al confezionamento in sottovuoto. La carne e il pesce confezionati in termoretraibile vengono quindi conservati spesso in vetrine frigorifere, dove l’impatto estetico degli imballaggi è valorizzato senza compromettere la freschezza degli alimenti.

Minipack®-torre produce una gamma molto vasta e diversificata di macchine confezionatrici per alimenti con film termoretraibile. Tra le confezionatrici termoretraibili sono disponibili sia modelli manuali, perfetti per piccole attività che cerchino macchine a prezzi accessibili, sia modelli semiautomatici e automatici più performanti, ideali per industrie alimentari di medie e grandi dimensioni.

 

 

Macchine confezionatrici: qualità e pregi del sottovuoto

Il sottovuoto è la scelta ideale per chi vuole conservare alimenti delicati come pesce e carne al di fuori di impianti di refrigerazione e, soprattutto, per periodi di tempo prolungati. Nulla quanto il sottovuoto garantisce infatti la conservazione a lungo termine degli alimenti: il sottovuoto elimina quasi completamente la percentuale di ossigeno nella confezione, inibendo efficacemente la proliferazione di agenti dannosi. Inoltre, il confezionamento in sottovuoto mantiene intatta la fragranza, il sapore e la morbidezza degli alimenti, come fossero stati appena confezionati. Per questo motivo, è una soluzione perfetta anche per carni e pesci cotti e per piatti pronti.

Anche nel settore del sottovuoto, minipack®-torre produce una gamma completa di macchine confezionatrici per alimenti, adatte a esigenze di realtà piccole e grandi. La serie di macchine sottovuoto, accanto ai modelli a campana per gastronomie, ristoranti e piccoli laboratori alimentari, include confezionatrici per alimenti automatiche per i ritmi produttivi di realtà più grandi. Specificamente per la carne, minipack®-torre ha creato una macchina confezionatrice automatica ad alto contenuto tecnologico, EVAC 65.

 

Tutte le macchine confezionatrici per alimenti prodotte dalla minipack®-torre sono certificate secondo le più stringenti normative europee e garantiscono un imballaggio preciso, esteticamente impeccabile e di alta qualità.

 

Hai macelleria o una pescheria e cerchi una macchina confezionatrice per alimenti?

Contattaci senza impegno utilizzando il modulo a fondo pagina!

 

456
Scrivi un commento
Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci subito, risponderemo a tutte le tue richieste!

Scopri di più
Chiudi