Le migliori macchine per il confezionamento dei prodotti alimentari

452 603
Non esiste un unico metodo per il confezionamento dei prodotti alimentari, ma ad alimenti diversi corrispondono diverse macchine confezionatrici: vediamo qual è la macchina più adatta ad ogni tipo di prodotto.
Minipack Torre spa
450 150

Se la tua attività si occupa della lavorazione di carne e pesce, le tue necessità di confezionamento sono molto diverse da quelle di chi produce e distribuisce frutta e verdura: lo stesso vale per chi prepara prodotti da forno o chi lavora principalmente con alimenti liquidi.

Ecco perché quando si tratta di confezionamento di prodotti alimentari è necessario fare delle distinzioni e assegnare ad ogni alimento la giusta soluzione d’imballaggio.

Confezionamento di prodotti alimentari da forno

Se si tratta di confezionare alimenti come pane, grissini, pasta, brioches, focacce, biscotti e altri prodotti da forno freschi, la macchina più performante è una confezionatrice flowpack: funziona a ritmi elevati, realizza confezioni esteticamente piacevoli che proteggono il loro contenuto in maniera ottimale.

Minipack-torre ti propone due differenti modelli di macchine flow-pack:

  • Miniflow 380. Confezionatrice flow-pack totalmente elettronica, capace di confezionare fino a 80 confezioni al minuto, per prodotti di fascia massima 16 cm

  • Miniflow 600. Confezionatrice flow-pack totalmente elettronica, raggiunge le 120 confezioni al minuto con prodotti di fascia massima 60 cm.

Confezionamento di frutta e verdura

Frutta e verdure devono essere messi al riparo da agenti esterni e presentarsi in confezioni pulite, che rispecchino la freschezza del prodotto. Il confezionamento di prodotti alimentari di questo tipo si appoggia quindi alle macchine termoretraibili, capaci di confezionare vaschette resistenti e dall’aspetto impeccabile.

Consigliamo:

  • Pratika 55 Smart. Confezionatrice termoretraibile automatica con saldatura a L e tunnel integrato.

  • Pratika 56-T MPS. Termoretraibile automatica con saldatura continua, completamente elettrica e servo-assistita.

Confezionamento di carne e pesce

Tra tutti i prodotti alimentari, il confezionamento di carne e pesce è quello che richiede maggiore attenzione, a causa dei rischi connessi al deperimento incontrollato della materia prima. La soluzione ideale, in questo caso, è il confezionamento sottovuoto del prodotto, declinabile anche in una forma di confezionamento in atmosfera protettiva: preserva l’alimento dall’ossidazione e dall’aggressione di agenti esterni, ma contemporaneamente ne conserva tutte le caratteristiche organolettiche e, anzi, spiana la strada a successive e succulente lavorazioni, come la cottura sous-vide.

Minipack-torre punta su:

  • MVS52 X. Macchina sottovuoto carrellata con barre saldanti da 53 cm, ideale per le macellerie.

  • MV 50 SWING INOX. Macchina sottovuoto industriale in acciaio inox con camera traslante e barre saldanti da 62 cm.

Confezionamento di scatolame, bottiglie e multipack in genere

Se, poi, l’imballo richiesto è di tipo secondario, come il film plastico che unisce le bottiglie di plastica o le lattine di legumi, allora la macchina perfetta è una fardellatrice. Come dice la parola stessa, la fardellatrice crea fardelli ossia confezioni multi-pack, avvolte in un materiale termoplastico estremamente resistente.

Le nostre fardellatrici comprendono modelli come:

  • MS 90. Fardellatrice semiautomatica con spintore e barra saldante da 90 cm.

  • MS 90 L. Fardellatrice automatica con nastro motorizzato e ingresso in linea, tunnel incorporato.
  • MS 90 AL. Fardellatrice automatica con doppio nastro motorizzato (prima e dopo la barra saldante) e tunnel incorporato.

 

 

Scopri la gamma di macchine confezionatrici minipack-torre e trova la macchina giusta per le tue esigenze di confezionamento!

SCOPRI

520
Scrivi un commento
Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci subito, risponderemo a tutte le tue richieste!

Scopri di più
Chiudi