Confezionamento carne: le soluzioni per carni fresche

452 605
Minipack Torre spa
450 150

Per macellerie, supermercati e gastronomie che vendono prodotti freschi, il migliore metodo di confezionamento della carne è rappresentato dal termoretraibile. Questa tecnologia viene utilizzata quando la carne viene venduta in tempi brevi (poiché non garantisce una conservazione a lungo termine) e viene esposta nelle vetrine frigorifere del locale, in bella vista, dove è richiesto un certo grado di estetica nel presentare il prodotto.

Con le macchine termoretraibili firmate minipack®-torre, il confezionamento della carne non è mai stato più semplice e accessibile. Ecco le nostre confezionatrici top di gamma per attività di ogni dimensione:

  • Gamma PRATIKA per attività di grandi dimensioni
  • Confezionatrici angolari semiautomatiche per attività di medie dimensioni
  • Confezionatrici termoretraibili a campana per chi cerca macchine manuali

Confezionamento carne: gamma PRATIKA per le industrie

Per le grandi attività che hanno bisogno di integrare macchine termoretraibili nella linea di produzione, minipack®-torre ha progettato la serie PRATIKA: confezionatrici automatiche, angolari o a saldatura continua. Tutte le macchine di questa gamma sono accomunate dall’alto contenuto tecnologico, meccanico ed elettronico, e da una grande affidabilità.

  • PRATIKA 56 e 56 CS: i modelli base della serie, includono la possibilità di avere un sistema di avvicinamento ai nastri di serie. Con la versione CS (CENTERSEALING) la saldatura è esattamente al centro del prodotto.
  • PRATIKA 56 MPE, Reverse e Acciaio Inox: le macchine MPE sono progettate per essere “user-friendly”. Uniscono flessibilità e tecnologie avanzate. Il modello Reverse aggiunge la possibilità del lavoro su entrambi i lati, grazie al doppio portellone; la versione in Acciaio Inox è pensata nello specifico per le esigenze del settore alimentare, quindi particolarmente adatta al confezionamento della carne.
  • PRATIKA 56-T e 80-T MPS: sono dotate del dispositivo di saldatura in continuo, che elimina il vincolo delle dimensioni del prodotto. La carrozzeria T comprende un impianto elettrico indipendente posizionato nella parte posteriore della macchina.

Confezionatrici per attività di medie dimensioni

Per le piccole e medie attività, il confezionamento della carne è affidato a macchine termoretraibili angolari e semiautomatiche: queste infatti soddisfano le esigenze di flessibilità e alta qualità, ma a prezzi più contenuti.

La linea MODULAR utilizza un sistema di saldatura a controllo elettronico e dispositivi di sicurezza avanzati, consentendo allo stesso tempo un’elevata personalizzazione: con una serie di programmi operativi, è possibile semplificare il processo di confezionamento aumentando la resa produttiva della macchina. I modelli in Steel IT sfruttano le prestazioni di un materiale particolarmente resistente alla corrosione, rivelandosi perfette per il confezionamento di prodotti alimentari.

La versione MEDIA è la semiautomatica angolare monoblocco, dove il tunnel di retroazione è completamente integrato all’unità di saldatura. MEDIA Steel IT abbina versatilità e compattezza ai vantaggi della verniciatura con materiali inossidabili: adatta alle esigenze del settore alimentare.

Confezionatrici manuali

Le termoretraibili a campana manuali sono ideali per le piccola attività, come gastronomie o macellerie, che non richiedono lavorazioni in serie. Il loro ingombro è ridotto, e uniscono facilità di utilizzo e bassi consumi.

La gamma REPLAY evo è la proposta più competitiva tra tutte le confezionatrici a campana: sistemi all’avanguardia, forme compatte ed essenziali ed ottimo rapporto qualità-prezzo. Le resistenze in acciaio inox riducono del 50% il tempo di retroazione e del 60% i tempi di riscaldamento, dettagli importanti per il lavoro di un piccolo negozio.

Hai bisogno di una confezionatrice termoretraibile per la tua attività? Scopri tutte le proposte minipack®-torre!

588
Scrivi un commento